Crea sito

Corn dog

4 hot dog grandi o mini wurstel, 135 g di farina 00, 150 g di farina di mais, 50 g di zucchero, 4 cucchiaini di lievito in polvere, un pizzico di sale un pizzico di pepe o paprika  dolce a seconda del vostro gusto, 250 ml di latte 1 uovo, 1 litro di olio di semi, per friggere, senape e ketchup per servire.

Procedimento

Infilate un spiedino di legno in ciascun hot dog, metteteli da parte.

In una ciotola capiente, mescolate insieme le farine, lo zucchero, il lievito in polvere, il sale e il pepe. Unite a questo punto il latte e l’uovo e mescolate fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi. Forse dovrete aggiungere uno o due cucchiai di farina se la pastella dovesse rimanere troppo liquida. Versatela in un bicchiere alto per immergere più facilmente gli hot dog.

Scaldate l’olio su fuoco alto (io preferisco friggere sempre nel wok, ma ognuno alle sue preferenze). Quando l’olio sarà caldo (a 180°C), prendete un hot dog e immergetelo completamente nella pastella. Estraetelo facendolo girare per eliminare la pastella in eccesso. Usando le pinze, tuffate l’hot dog nell’olio bollente. Tenetelo immerso per 30 secondi finché non si formi una crosta, poi fatelo ruotare per friggerlo in modo uniforme. Fate cuocere per 3-5 minuti, o finché non diventa dorato. Trasferte su un piatto rivestito di carta da cucina. Ripetete con gli hot dog rimasti. Servite i corn dog caldi con senape e ketchup a piacere.